28 maggio 2017
Diventa SmartTrader Abbonati
Accesso riservato
  Recupera dati accesso
Login login
Clippings menù
  Per inserire un articolo cliccare sull'icona Clipping accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
Clip login
Gli articoli più letti:
maggio 2017 aprile 2017 marzo 2017
 
Biografie > Gaetano Evangelista
Gaetano Arnaldo Evangelista
info@ageitalia.net


Classe 1971, laurea cum laude in Economia e Commercio con una tesi di laurea sull'analisi tecnica dei titoli di borsa, si interessa da tre lustri di tecniche di analisi dei mercati finanziari, che ha studiato in tutte le sfaccettature. Giornalista pubblicista e in passato socio ordinario e docente Siat (Società Italiana di Analisi Tecnica), ha lavorato per alcuni anni per conto di una società di intermediazione mobiliare, poi, dopo una breve parentesi presso un primario istituto di credito, si è dedicato a tempo pieno all'analisi del mercati e al trading. Attualmente è amministratore di AGE Italia sas, una società specializzata in analisi e previsioni di borsa, per conto della quale cura due dei quattro rapporti sui mercati finanziari ("Rapporto Giornaliero" e "RADIB") che essa redige. Collabora da diversi anni con periodici finanziari ("Borsa e Finanza", "Trading Online", "Bloomberg Investimenti"). Coautore di un cd-rom multimediale sull'analisi tecnica, appare regolarmente sul canale televisivo satellitare Bloomberg TV. Alla fine del 2003 ha promosso, in collaborazione con Alvin A. River, il portale finanziario in lingua italiana "smartTrading.it". Proprietario di una biblioteca di oltre 100 testi di analisi tecnica in lingua originale, sposato, vive e lavora a Bari.
Articoli di Gaetano Evangelista:
   Quanto è temibile un aumento dei tassi per Wall Street?  (25/05/2017)  
   Euro: ancora qualche margine verso l'alto  (23/05/2017)  
   Dubbi sul recente rally dell'oro  (17/05/2017)  
   Spostamenti di allocazione negli EM  (12/05/2017)  
   Il Margin Debt invia segnali confortanti  (10/05/2017)  
   Notizia per Draghi: sta tornando la deflazione  (08/05/2017)  
   Italia: piano a parlare di inflazione...  (03/05/2017)  
   All Share Italia: o entra in bolla, o torna indietro  (28/04/2017)  
   Nessuno investe più in fondi comuni?  (27/04/2017)  
   Euro: e adesso recuperiamo il ritardo  (24/04/2017)  
   Nuovo capitolo dello scontro fra deflazione e reflazione  (20/04/2017)  
   Quella tendenza sugli EM in formazione...  (12/04/2017)  
   Non è mai buon segno quando vanno tutte d’accordo  (10/04/2017)  
   La relazione fra tassi di interesse e tasso di risparmio  (05/04/2017)  
   E per questa estate, una curva più piatta!  (31/03/2017)  
   Un trade sulle commodity che ha fatto storia  (28/03/2017)  
   Wall Street è cara? Sì, ma anche no  (24/03/2017)  
   Il ricongiungimento monetario  (21/03/2017)  
   Gli insider vendono: who cares?  (17/03/2017)  
   A Wall Street sono in pochi ad escludere un crash  (15/03/2017)  
   Quale minaccia dai tassi di interesse?  (10/03/2017)  
   Corporate Bond in calo: ripercussioni per Wall Street?  (09/03/2017)  
   Analisti e investitori: mettetevi d'accordo!  (07/03/2017)  
   Allegria: sono tutti rialzisti!  (03/03/2017)  
   Se la crescita economica stenta a ripartire...  (01/03/2017)  
   Piazza Affari tiene (ma alcuni investitori sono nervosi)  (24/02/2017)  
   S&P sopravvalutato? ecco cosa dice il modello di Yardeni...  (22/02/2017)  
   Performance elevate e volatilità bassa vanno a braccetto  (17/02/2017)  
   Tutti bearish sul mercato: Piazza Affari riparte  (14/02/2017)  
   Stoxx600: è tempo di “catenaccio”  (10/02/2017)  
   Il nuovo spread da monitorare: FraGer  (07/02/2017)  
   E se l'Euro fosse da comprare ad occhi chiusi?  (01/02/2017)  
   Una minacciosa negazione rialzista  (26/01/2017)  
   Quella bocca di coccodrillo che minaccia gli Emergenti  (20/01/2017)  
   Strategist abbottonati malgrado i massimi storici  (18/01/2017)  
   Piazza Affari sfonda i massimi! (con un piccolo accorgimento)  (13/01/2017)  
   Sulle borse europee il rialzo è corale  (11/01/2017)  
   Wall Street al top, umore investitori sotto i tacchi...  (05/01/2017)  
   Economia USA in ripresa (ma dal II trimestre)  (03/01/2017)  
   Banche USA: quando è troppo, (non) è troppo  (29/12/2016)  
pagina successiva