Europa
Che cosa sa il mercato che l'economia ignora?

Confortante il dato mensile rilasciato dall'IFO Institute sulla congiuntura economica tedesca: l'indicatore che misura la fiducia del tessuto imprenditoriale risale ai massimi degli ultimi cinque mesi, e si mantiene prossimo ai massimi degli ultimi tre anni. Per questo, risulta ancora più stridente il contrasto con l'andamento del mercato azionario, che si muove in tutt'altra direzione: storicamente l'IFO Climate vanta una evidente correlazione con il rapporto fra ciclici e difensivi della borsa europea. Un rapporto che da alcuni mesi risulta letteralmente in caduta libera.

La correlazione fra IFO Climate e Stoxx Cyc/Def si è indebolita da alcuni anni a questa parte, ma sembra essere venuta drasticamente meno negli ultimi sei mesi: mentre il barometro della congiuntura economica faticosamente risaliva, i settori ciclici del mercato azionario perdevano drammaticamente posizioni, rispetto ai temi più difensivi.
Ciò fa sorgere un increscioso interrogativo: il mercato azionario percepisce qualcosa che l'economia ancora non riflette? perché il rapporto Cyc/Def adesso replica più l'evoluzione dei rendimenti del mercato azionario, che non quella del ciclo macroeconomico?

Classe 1971, laurea cum laude in Economia e Commercio con una tesi di laurea sull'analisi tecnica dei titoli di borsa, si interessa da oltre venticinque anni di tecniche di analisi dei mercati finanziari. Continua...